Tavola rotonda: "Quo vadis democrazia?"

in occasione della presentazione del libro del Prof. Giovanni Orsina, la democrazia del narcisismo

Disponibile anche in Deutsch

Foto 1 di 4
1 Tavola rotonda la democrazia del narcisismo

La crisi della democrazia è al centro del dibattito promosso dalla Fondazione Adenauer in collaborazione con l´Istituto Luigi Sturzo il 18 luglio. Il Professore Giovanni Orsina, ordinario alla LUISS ha presentato in questa occasione la sua tesi tratta dal suo ultimo libro: “ La democrazia del narcisismo” sulla rilevanza e funzionamento delle basi democratiche ai tempi della globalizzazione, discutendone con la platea presente in sala proveniente dal mondo accademico, politico e dal giornalismo. Secondo lo scienziato politico Orsina, gli attuali partiti politici non sono la causa dell'attuale crisi della democrazia, ma solo uno dei sintomi. Inoltre, secondo il prof. Orsina, la progressiva e graduale cessione di responsabilità politica e di potere ad altri attori - non politici ma tecnici - ha portato ad un costante declino della fiducia degli elettoriverso le istituzioni politiche e nei confronti dei loro rappresentanti. Sfortunatamente, secondo gli esperti l'Italia è in prima linea in questo processo, che sta attraversando anche altri stati europei. Un processo di "ri-politicizzazione" (ri-politicizzazione) dei cittadini che porta la la politica a recuperare il potere dello spazio pubblico potrebbe essere un modo per uscire dalla crisi, cosí hanno concluso gli esperti presenti al dibattito.

Contatto

Francesca Traldi

Referente scientifica

Francesca Traldi
Tel. +39 06 6880-9281
Fax +39 06 6880-6359